Back to Question Center
0

Tutte le conversazioni sono dannose?

1 answers:

Spero che ormai ti rendi conto che guidare e parlare al cellulare è pericoloso. Ma che ne dici di parlare con un passeggero nel veicolo?. In entrambi i casi l'autista è impegnato in una conversazione. Le conversazioni con il passeggero pregiudicano il conducente tanto quanto le conversazioni sul cellulare?

Per rispondere a questa domanda, ho collaborato con i miei colleghi Frank Drews e Monisha Pasupathi per vedere come una conversazione con un amico su una cella. il telefono differiva da una conversazione con un amico quando erano seduti accanto all'autista.

Ecco come ha funzionato lo studio - suche umzugsunternehmen. Due amici si avvicinarono al laboratorio per partecipare a un esperimento. Uno è stato selezionato a caso per essere il conducente e l'altro è stato selezionato per impegnarsi in una conversazione con il conducente.

I partecipanti hanno guidato il nostro simulatore di alta fedeltà su un tratto di autostrada con traffico. Gli è stato detto di guidare fino al loro arrivo in un'area di sosta, quindi di uscire e parcheggiare il veicolo.

Quando i conducenti guidavano senza conversare (la condizione di lavoro singolo), non avevano problemi a trovare l'area di sosta. Quando i conducenti conversavano con il loro amico nel veicolo (la condizione di conversazione passeggeri a doppio compito), riuscivano anche a uscire nell'area di sosta. Ma quando i conducenti stavano parlando al cellulare (la condizione di conversazione telefonica a doppio compito), il 50% dei partecipanti ha superato la loro uscita!. Esatto, metà dei driver di un telefono cellulare non è riuscito a prendere l'uscita corretta.

Di seguito sono riportati due video compositi dello studio. Il primo è da autisti che parlano al loro amico al cellulare. Il secondo è da autisti che parlano con il loro amico nel veicolo. Vedi se noti qualcosa che potrebbe aiutare a spiegare la differenza tra le due conversazioni (suggerimento: i video rivelano diverse importanti differenze tra le condizioni di guida).

(19. )

Abbiamo anche eseguito un'analisi della conversazione e abbiamo riscontrato che i passeggeri e i conducenti hanno modificato la conversazione in base alle esigenze di guida. I passeggeri hanno anche aiutato il conducente a navigare, indicare i pericoli e continuare a svolgere attività. Questo tipo di supporto in tempo reale basato sulle condizioni di guida era assente per le conversazioni telefoniche.

Infatti, mentre i telefoni cellulari aumentano il rischio di schianto (di un fattore 4), un passeggero nel veicolo abbassa effettivamente il rischio di incidente. Quindi, non tutte le conversazioni hanno effetti dannosi sulla guida.

April 7, 2018